Categorie
Attualità Interventi Storia

1922: la “Marcia su Roma

Pubblichiamo l’articolo di Giancarlo Restelli

1922 La “Marcia su Roma:
una tragedia creduta una farsa

Le origini della dittatura in Italia

È inutile dire che il 28 ottobre del 1922 è una delle date più importanti nella storia d’Italia, è il giorno della “Marcia su Roma” che inaugura il ventennio fascista.

Che cosa ha permesso a un piccolo partito come quello fascista (nato nel ’21) di prendere il potere (teniamo conto che nelle elezioni del ’21 il partito fascista ha solo 35 deputati su 535), cosa ha favorito un uomo, Benito Mussolini, ex socialista, fino a poco prima antimonarchico e anticlericale, nell’ottenere il potere, sono due i fattori importanti: il re e l’esercito rappresentati da Armando Diaz e Paolo Thaòn di Revèl, rispettivamente ministro della Guerra e della Marina nel primo governo Mussolini.

Più avanti vedremo anche il ruolo giocato dagli industriali e dal Vaticano. […]