Categorie
Iniziative Libri e filmati Storia

Il colonialismo italiano in Africa tra passato e presente

Lunedì 14 giugno 2021 ore 21.00

Ciclo Italiani brava gente?

Sesta conferenza:

Presentazione del libro

Il colonialismo italiano
in Africa tra passato e presente
di Anna Di Sapio e Marina Medi
Introduce: Giancarlo Restelli
Presentano le autrici

Per seguire la conferenza: https://youtu.be/VbjNeViiUV8
Per porre domande inviare un’email a: info@centrofilippobuonarroti.com

L’ebook può essere scaricato da qui: https://www.storieinrete.org/storie_wp/?p=20580

Categorie
Amici della Storia Attualità Iniziative Libri e filmati

Una volta il futuro era migliore

Giovedì 6 maggio 2021 ore 18

L’Associazione Amici della Storia di Ispra

in collaborazione con

AIACE – Associazione Culturale Europea – Centro Filippo Buonarroti

organizza la presentazione del libro

Una volta il futuro era migliore
Lezioni per invertire la rotta

di Sabino Cassese

Dall’introduzione del libro: “Queste pagine cercano di illustrare aspetti positivi e negativi dell’attuale situazione, di fare qualche riflessione sul modo in cui si bilanciano, e di dare qualche consiglio su come affrontare un incerto futuro. Comincio con le luci, continuo con le ombre, finisco indicando alcuni motivi di speranza.

intervengono, oltre all’Autore:
Matteo Fornara, responsabile della comunicazione per il sito di Ispra del CCR
Federico Fubini, vice direttore del Corriere della Sera
Antonio Barberini, del Centro Filippo Buonarroti di Milano

in videoconferenza su: https://youtu.be/UqRWq3igQtk

Categorie
Attualità Iniziative Libri e filmati

Vulnerabili. Come la pandemia sta cambiando la politica e il mondo

Giovedì 22 aprile 2021 ore 20.45

“Salva la data: un libro, un autore”

In collaborazione con la Casa della Cultura via Borgogna 3

Presentazione del libro di Vittorio Emanuele Parsi

Vulnerabili:
come la pandemia sta cambiando la politica e il mondo
Intervengono oltre all’autore  Ferruccio CapelliCarlo Antonio Barberini
Presenta Andrea Varani

Diretta streaming sul sito https://www.casadellacultura.it/
oppure sul canale youTube e sulla pagina Facebook della Casa della Cultura

Categorie
Amici della Storia Attualità Iniziative Libri e filmati

Fake news, haters & cyberbullismo

Lunedì 12 aprile 2021 ore 18

L’Associazione Amici della Storia di Ispra

organizza la presentazione del libro

Fake news, haters & cyberbullismo
A chi servono e come difendersi

di di Mauro Manufo’a, Edizioni Centauria

intervengono
Paolo Negro, della Associazione Amici della Storia
Paolo Paliaga, insegnate di Economia e Morale alla Scuola Europea di Varese
Mauro Manufo’, autore del libro, giornalista, caposervizio de L’Espresso

in videoconferenza su: https://youtu.be/qD6xmaMQ-98
Gli iscritti al canale Amici della Storia possono introdurre commenti e domande via chat
oppure scrivendo a amici.storia@gmail.com

Si parte dalle fake news: dalla loro nascita nel mondo predigitale fino alla loro “esplosione” online. Da dove arrivano, chi le produce e perché, come fanno a diffondersi tanto in fretta e con quali strumenti? Un focus è dedicato ad alcuni “rami” specifici e particolarmente preoccupanti delle fake news: quelle a uso politico/etnico, quelle a tema sanitario (vaccini/autismo), fino alla deriva del complottismo e della pseudoscienza (Bilderberg, scie chimiche). Questa parte si conclude poi con un approfondimento su fact-checking e con un prontuario su come verificare in prima persona le notizie e non cascare nelle bufale.

La seconda parte del libro è dedicata invece agli haters e al cyberbullismo , spiegando l’evoluzione nel tempo di questo uso della rete e indicando anche possibili rimedi o metodi di comportamento, se si è vittime di questi fenomeni. Chi sono gli haters, da dove arrivano e quali sono i loro obiettivi? Questa sezione ha anche un focus su due fenomeni più “adulti”: il doxxing, ovvero l’esposizione al pubblico di informazioni private con intento diffamatorio, e il revenge-porn, la diffusione a scopo di vendetta di contenuti sessuali espliciti. In entrambe le parti lo svolgimento del libro unisce un racconto cronologico dei fenomeni a una spiegazione dettagliata, con l’aggiunta di casi specifici e aneddoti di rilevanza internazionale o dal forte valore simbolico, corredando tutto con dati, statistiche e report utili per contestualizzare il fenomeno.

Categorie
Iniziative Libri e filmati Storia

La guerra civile in Francia

Giovedì 18 marzo 2021 ore 21.00

“Salva la data: un libro, un autore”
In occasione del 150° anniversario della Comune di Parigi

Videoconferenza sul libro di Karl Marx

La guerra civile in Francia

Relatore: Carlo Antonio Barberini

Per seguire la conferenza: https://youtu.be/wYJMyvFRq-I

Per porre domande inviare un’email a: info@centrofilippobuonarroti.com

Categorie
Amici della Storia Iniziative Libri e filmati Scienza

Il Papa della fisica

Giovedì 25 febbraio 2021 ore 18

L’Associazione Amici della Storia di Ispra

organizza la presentazione del libro

Il Papa della fisica
Enrico Fermi e la nascita dell’era atomica

di Gino Segrè e Bettina Hoerlin

intervengono:
Primo Lodi, dell’Associazione Amici della Storia
Gino Segrè, co-autore del libro

Enrico Fermi è stato uno dei più grandi fisici del mondo e, dopo Galileo, il più famoso scienziato italiano. Dotato di un intuito e di una capacità di ricerca infallibili, era stato soprannominato dai colleghi “il Papa della fisica”.

Le sue scoperte hanno cambiato il nostro mondo: hanno portato alle armi di distruzione di massa, ma anche alla creazione di apparecchiature mediche salvavita

Gino Segrè e Bettina Hoerlin restituiscono un’immagine davvero vivida di questo grande visionario della scienza. Passando in rassegna sia i drammi umani che hanno segnato la sua vita sia l’emozionante storia dell’innovazione scientifica nel XX secolo, hanno scritto la biografia che Fermi meritava.

Gino Segrè è professore di Fisica e Astronomia all’Università della Pennsylvania. In precedenza è stato visiting professor al MIT e all’Università di Oxford e direttore della sezione di Fisica teorica della National Science Foundation.

Bettina Hoerlin ha insegnato per sedici anni alla Università della Pennsylvania, tenendo corsi sui problemi delle diseguaglianze nell’assistenza sanitaria.

in videoconferenza su: https://youtu.be/yEtWtNbDlvM

Categorie
Amici della Storia Attualità Iniziative Libri e filmati

A.Z Cuaderno angerino

Giovedì 4 febbraio 2021 ore 18

L’Associazione Amici della Storia di Ispra

organizza la presentazione del libro

A.Z Cuaderno angerino

di JJ Beeme

Ed. Fundación del Garabato

Sfoglieremo un personale taccuino a forma di alfabeto dove si esplorano le connessioni tra l’Italia e la Spagna, un intreccio di storia, arte e cultura che l’autore batte da ormai 20 anni.

Un’autobiografia lacustre, se si vuole, dalla A alla Z: Angera – Zaragoza (Saragozza), che cristallizza nell’invenzione di una fucina per la ricerca del pensiero creativo: la fondazione dello scarabocchio.

in videoconferenza su: https://youtu.be/C1p_Gh1nudg

Categorie
Iniziative Libri e filmati Storia

Storia del Partito Comunista Italiano

Lunedì 18 gennaio 2021 ore 17.30

Salva la data: un libro, un autore
In ricordo dell’amico Giorgio Galli

Presentazione del libro

Storia del Partito Comunista Italiano

Edizioni Pantarei

Ricordano il libro e il suo autore: Angela Stevani Colantoni, Maria Grazia Meriggi, Andrea Panaccione, Carlo Antonio Barberini.

Per seguire la conferenza: https://youtu.be/wpyiYUONy1o

Per porre domande inviare un’email a: info@centrofilippobuonarroti.com

Categorie
Libri e filmati Storia

PCd’I 1921

Segnaliamo un libro di recente pubblicazione sui 100 anni dalla fondazione del Partito Comunista d’Italia

PCd’I 1921

100 anni – 100 militanti del Partito Comunista d’Italia

a cura di Gian Giacomo Cavicchioli – Emilio Gianni Emilio

Edizioni Lotta Comunista, biblioteca Ricerche

Un secolo corre ormai dalla fondazione, nel gennaio 1921, del Partito comunista d’Italia, Sezione italiana della III Internazionale. La ricorrenza da una parte sollecita una ricognizione su quella pagina di lotta e sul suo sfortunato epilogo, un bilancio militante rigoroso e spassionato che dalle sconfitte del passato permetta di trarre insegnamenti per il futuro. Dall’altra è occasione per trarre dal quadro vivo delle biografie di cento tra i militanti d’avanguardia del PCd’I una testimonianza della riserva di abnegazione, coraggio, passione rivoluzionaria e disponibilità alla lotta di cui il proletariato è capace. Tutto questo, insieme, arricchisce di orientamenti l’impegno di oggi e di concretezza la prospettiva per il futuro.

Categorie
Attualità Iniziative Libri e filmati

I traumi d’Europa. Natura e politica al tempo delle guerre mondiali

Venerdì 11 dicembre 2020 ore 17.30

Massimo Livi Bacci discute con Carlo Antonio Barberini del suo ultimo libro:

I traumi d’Europa
Natura e politica al tempo delle guerre mondiali
(Ed. “il Mulino)
Massimo Livi Bacci, demografo e storico di fama internazionale, è professore emerito di Demografia all’Università di Firenze, Presidente onorario della IUSSP (International Union for the Scientific Study of Population), socio dell’Accademia dei Lincei.
Per seguire la conferenza: https://youtu.be/52Yo2zdiN4c

Per porre domande inviare un’email a: info@centrofilippobuonarroti.com

Categorie
Attualità Demografia e migrazioni Libri e filmati

Il razzismo è in casa nostra

Segnaliamo un libro di recente pubblicazione sul tema del razzismo, sul quale il Centro Filippo Buonarroti è attivo da tempo con conferenze, dibattiti ed approfondimenti, tesi a portare gli ideali di solidarietà e fratellanza dal cielo degli ideali all’azione concreta per la loro realizzazione.

Il razzismo è in casa nostra

Antologia
Edizioni Lotta Comunista, biblioteca Giovani

Libertà ed uguaglianza rimangono punti fermi dell’ideologia democratica, ma la vita pratica si fa beffe dei grandi princìpi. E l’ideologia si modella sulle contraddizioni della lotta senza quartiere per l’estrazione e la spartizione del plusvalore: il razzismo è un tipico prodotto del capitalismo.
Lo sviluppo imperialistico è un immenso processo di proletarizzazione e di migrazione. I nuovi venuti formano una manodopera molto mobile, ricattabile perché senza diritti, docile, facile da sfruttare a basso costo nell’agricoltura, nei ristoranti, sulle impalcature dei cantieri, in fonderia, nella logistica e pulizia delle aziende. Razzismo e xenofobia servono per dividere e sfruttare meglio la classe operaia.
L’internazionalismo comunista è stata l’unica politica che ha saputo tirare fuori i giovani, i lavoratori dal labirinto degli interessi e dei massacri della classe dominante. “Proletari di tutti i paesi unitevi”, senza distinzione di razza, di sesso, di etnia, di religione non è un principio astratto, ma è la realtà concreta dei produttori sociali, di quegli “invisibili” che fanno girare il mondo in qualunque frangente.

Categorie
Amici della Storia Attualità Iniziative Libri e filmati

Vulnerabili. Come la pandemia cambierà il mondo

Venerdì 29 maggio 2020 ore 17

In collaborazione con l’Associazione Amici della Storia di Ispra

Videoconferenza – presentazione del libro

Vulnerabili.
Come la pandemia cambierà il mondo

di Vittorio Emanuele Parsi

Oltre all’autore interverranno:
Anna Ricotta – Augusto Martellucci – Carlo Antonio Barberini