Categorie
Amici della Storia Attualità Demografia e migrazioni Iniziative Storia

È possibile prevedere le migrazioni?

Giovedì 11 Maggio 2017 ore 18
Club House, via Esperia 369, ISPRA
L’Associazione Amici della Storia di Ispra organizza la Conferenza-dibattito:

È possibile prevedere le migrazioni?

Relatori: Fabrizio Natale, Carlo Antonio Barberini

Le migrazioni sono una costante della storia dell’umanità. Mentre esistono numerose teorie sui fattori che determinano le migrazioni e ricerche empiriche sulla base di dati del passato, di fatto non sono ancora disponibili modelli adeguati per prevedere le migrazioni: uno dei motivi è che queste oltre ad essere legate a fattori economici e demografici nei paesi di origine e destinazione, dipendono anche da fenomeni geopolitici difficilmente prevedibili.

Nonostante queste difficoltà, ricerche quantitative sulle migrazioni sono fondamentali per formulare scenari e politiche basate su fatti piuttosto che dettate da risposte emotive a crisi contingenti. Nella presentazione verranno mostrati esempi di studi condotti al JRC che hanno come obiettivo quello di produrre un indice internazionale di propensione alle migrazioni.

Durante la conferenza verranno trattate le migrazioni che hanno riguardato l’Italia, descrivendo come da Paese di emigrazione sia diventata Paese di immigrazioni, illustrandone la dinamica dagli anni ’70 ad oggi e descrivendone quindi le caratteristiche etniche, sociali e culturali. Verrà quindi posto il quesito: i migranti in Italia sono un problema o una soluzione ?